• Safe Image
  • Anaci 02
  • Anaci 03

Cosa è ANACI?

ANACI è la più grande associazione a livello nazionale che raggruppa 8.000 amministratori di condominio, amministratori professionisti che seguono nelle varie città dai 50 ai 100 condomini ciascuno. 
ANACI, Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari, è la sigla nella quale è racchiuso il patrimonio di storia ed esperienza di trent’anni di associazionismo degli amministratori immobiliari italiani.
Nata nel gennaio del 1995, dall’unione dell’ANAI con l’AIACI è oggi presente in tutte le province italiane, dove oltre a svolgere attività di formazione per i propri iscritti organizza corsi di avviamento e qualificazione, rivolti a quanti, in maggioranza giovani, vogliono conoscere più da vicino l’attività dell’amministratore immobiliare.

Il tuo condominio, il nostro patrimonio. Il nostro impegno, amministrarlo.

Amministratori che vanno, amministratori che vengono. Difficile instaurare un rapporto solido e duraturo nel tempo con un condominio e con i condomini. Difficile è guadagnarsi la fiducia perchè già bleffati da amministratori non professionisti ma occasionali o improvvisati.

L' ANACI FOGGIA, rappresentata da professionisti preparati e capaci, è pronta per questa nuova sfida; dimostrare che nulla è impossibile e che si può amministrare uno stesso condominio anche per tutta la vita, mettendo a disposizione capacità, professionalità, qualità, e sopratuttto onestà, contro ogni forma di diffidenza senza arroganza, ma con umiltà.

La figura e la professione dell'Amministratore di condominio, dall'inizio di questo nuovo millennio, sta attraversando un periodo di fermento culturale e di crescita della propria immagine all'interno della Società quale professionista vero, alla pari degli altri. È proprio per questo che ci troviamo di fronte ad un nuovo fenomeno di grande rilevanza sociale, l'identità di questo nuovo professionista di terza generazione che svolge unicamente l'attività di Amministratore di condominio.

La peculiarità più rilevante degli amministratori ANACI è rappresentata dalla competenza e conoscenza in materia fiscale, contabile, tecnica, giuridica, necessarie a svolgere quesa professione e non solo, ma ad acquisire anche valori strategici rappresentati da comptenze innovative come marketing, psicologia, che si affiancano alle competenze tradizionali. Dette competenze innovative sono e devono essere un arrichchimento e devono rappresentare un valore aggiunto alle competenze tradizionali.

Scegliere un associato ANACI, per amministrare il tuo condominio, è un investimento sicuro, e per noi rappresenta un patrimonio professionale nel tempo.

Notizie da Condominio Web

  • Negoziazione assistita: se contiene cessioni di immobili si trascrive senza notaio
    Non è necessaria, ai fini della trascrizione degli atti di trasferimento immobiliare contenuti in un accordo di negoziazione assistita, l'ulteriore autenticazione da parte di un pubblico ufficiale. Cosi si è espresso il Tribunale di Pordenone con il decreto del 17 marzo 2017 in merito alla validità degli accordi di negoziazione assistita.=> Recupero crediti condominiali e negoziazione assistitaI fatti. Una coppia unita in matrimonio in Fontanafredda (PD) in data 10.9.1989, decideva di....
  • Rate condominiali, obbligatorio inviare i bollettini?
    In merito alle informazioni sulle scadenze delle rate condominiali, un nostro lettore ci scrive:“Sono appena tornato dall'ufficio postale dove ho ritirato una raccomandata: con mio grande stupore era un sollecito dell'avvocato del condominio che mi intimava l'immediato pagamento delle spese condominiali.L'amministratore è nuovo e forse non conosce bene le norme: il precedente amministratore, infatti, inviava sempre il bollettino di pagamento con la data di scadenza....
  • Il Catasto non costituisce titolo formale né fonte di prova piena della proprietà immobiliare. Una sentenza inedita
    Il Catasto non costituisce titolo formale né fonte di prova piena della proprietà immobiliare, essendo l'attribuzione di quest'ultima rimessa in via esclusiva all'Agenzia del territorio ovvero l'ex Conservatoria dei registri immobiliari....
  • Spese straordinarie relative all'immobile, riparto tra coniugi separati ed… esecuzioni
    Lavori di ristrutturazione a carico del coniuge separato? Non si può procedere col precetto ma è necessario adire il giudice perché accerti l'effettiva insorgenza dell'obbligo di pagamento=> Separazioni coniugi e rimborso delle spese condominiali=> Dopo la separazione personale, chi paga le riparazioni urgenti effettuate in casa senza l'autorizzazione del coniuge proprietario?Il fatto storico....